Adotta un progetto (anche con un contributo parziale). 

Di seguito i nostri progetti principali divisi per settore di intervento. 


AREA UMANISTICA (Sanità e infanzia)


1. Scolarizzazione bambine e ragazze. Si tratta di azioni volte a migliorare, sia sul piano igienico-sanitario sia sul piano della formazione ai genitori, la scolarizzazione di bambine e ragazze, normalmente più svantaggiate nell’accesso ai servizi educativi e socio-sanitari di base. Per adottare questo progetto in una scuola di villaggio: 1.500 euro (per acquisto materiale scolastico e assorbenti igienici)
2. Centri trasfusionali e banche del sangue. Si tratta della realizzazione di banche del sangue e centri trasfusionali negli ospedali PAUL VI° di Ouagadougou e Maximilien Kolbe di Sabou,  un intervento sanitario di primaria importanza, volto a ridurre, tra gli altri, il numero di decessi post parto e conseguentemente il numero di bambini orfani.  Per adottare questo progetto: 2.500 euro (per acquisto frigorifero ed arredo sala trasfusionale).1.200 euro (per la formazione del personale sanitario ed acquisto materiale).30.000 euro per la costruzione di un “Centro raccolta sangue”  con possibilità di accedere ad un contributo LCIF con l’assistenza organizzativa di MK Onlus.
3. Macchinario diagnostico ICHROMA - Acquisto e messa in opera presso l’Ospedale Maximilien Kolbe di Sabou. Questo ospedale ospita molte partorienti e persone bisognose di cura provenienti in massima parte dai villaggi poveri e distanti dalla capitale.Per adottare questo progetto: 5.500 euro (per acquisto e messa in opera del macchinario)
4. Orfanotrofi con bambini nella fascia 0-11 anni - Si tratta di garantire il latte per i neonati (circa 20%), alimentazione e scolarizzazione primaria per i bimbi all’interno degli orfanotrofi che supportiamo: Les Saint Innocents, Hotel Maternel, Imana, La Pouponierre, Yenguudi.Per adottare questo progetto: 200 euro per il latte di un neonato (di media in questi orfanotrofi succitati ci sono n. 20 neonati)500 euro per il materiale scolastico di una classe,1.500 euro per il contributo alimentare annuo per una classe. 
5. Riuniti dentistici, letti per ospedale -  a seguito di donazioni di macchinari e prodotti sanitari necessari nei due ospedali assistiti da MK Onlus, va eseguito: trasporto, installazione, montaggio in loco di ciascuna macchina e la formazione degli operatori e tecnici locali per l’utilizzo. Per adottare questo progetto: contributi liberi per raggiungere il costo previsto di 3.000 euro. 
6. Test per il diabete – alcuni neo medici LEO del Burkina in modo volontario eseguono nei week-end missioni sanitarie nei villaggi con anche la misurazione del diabete.1.500 euro per l’acquisto di 1.000 test.

AREA TECNICA (acqua e formazione)


7. Progetto “Vivi il tuo paese” - realizzazione di pozzi, orti, irrigazione, formazione professionale, nascita di piccole società cooperative per lo sviluppo del territorio attraverso l’accesso al microcredito. Si tratta di progetti da realizzare nei diversi distretti del Burkina Faso che constano di più fasi di realizzazione e che hanno come scopo finale quello di costruire percorsi di autonomia e sviluppo per le comunità locali, in grado nel tempo di sostenere economicamente le comunità, produrre reddito e favorire così l’occupazione e lo sviluppo all’interno del Paese. Per adottare questo progetto od alcune dei suoi componenti: 7.500 euro (per la costruzione di un pozzo)4.000 euro per la pompa elettrica con pannelli solari e la realizzazione di castello elevato per la raccolta dell’acqua,3.000 euro per la recinzione e l’irrigazione goccia-a-goccia di un orto di 1 ettaro.2.000 euro per la costituzione di ciascuna cooperativa di villaggio e per la formazione pluriennale per la produzione, gestione e vendita dei prodotti. 1.500 euro per acquisto delle prime sementi ed attrezzatura agricola manuale.3.800 euro per acquisto di una motozappa da usare in 4 o più orti.3.000 euro per l’acquisto di motocarro per il trasporto dei prodotti ai mercati.N.B.: in caso di adozione dell’intero progetto o di significativa parte, MK Onlus dà l’assistenza organizzativa al Club oppure al Distretto per istruire una pratica al fine di accedere ad un contributo LCIF. 
8. Scrittura di un e-book tecnico orticolo – attivare uno stage o borsa di studio per uno o più studenti universitari italiani che, in collaborazione con gli studenti ed i docenti dell’Università Agraria di Ouagadougou, scrivano il “Manuale dell’orticoltura biologica” specifico per i terreni del Burkina Faso. I Lions locali si impegneranno per la diffusione tramite i loro siti di Club.1.500 euro per finanziare il viaggio aereo ed il soggiorno per due settimane in Burkina Faso oppure in Italia (ospite di un Lions locale),1.200 euro per stampare in 1.000 copie il book al fine di distribuirlo ai giovani orticoltori dei vari villaggi in cui si è avviato il progetto “Vivi il tuo paese”.

Come puoi vedere dal nostro Bilancio Sociale MK Onlus interviene in partenariato con i Club del neonato Distretto 403 A3 (Burkina Faso) nel rispetto dell’accorso firmato il 18 febbraio 2019 con il locale governatore Rimond Hajjar. Per ulteriori dettagli ed informazioni puoi contattare i due Consiglieri che seguono la Segreteria denominata MK Lab: Sauro Bovicelli  (3473421509 – This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.) e Luciano Diversi (3356480050 – This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)

2 class. Convention BANGKOK